“Papà, ti voglio bene”, ma lui la stupra e la lascia a terra sanguinante

di redazione

“Papà, ti voglio bene”, ma lui la stupra e la lascia a terra sanguinante

| sabato 15 Giugno 2019 - 11:03

Condividi su:

Facebook Twitter
“Papà, ti voglio bene”, ma lui la stupra e la lascia a terra sanguinante

Brentley Jason Byers, 28 anni, è stato arrestato nella contea di Iredell, nella Carolina del Nord, ed è stato accusato di stupro nei confronti di una bambina, come riporta il sito Caffeina Magazine. La polizia rivela che la madre della vittima l’ha lasciato con altri tre bambini a casa per andare al lavoro venerdì mattina.

Un membro della famiglia è venuto a prendere due dei bambini il venerdì sera, dicono i poliziotti. Quando la madre è tornata il giorno seguente, ha detto ai poliziotti che ha trovato sua figlia seduta su una sedia con il sangue su di lei mentre Byers dormiva sul divano.

La bambina di sette anni ha raccontato a sua madre Byers che l’ha aggredita mentre era via. Quando la polizia ha risposto alla chiamata della madre, hanno affermato di aver trovato la giovane vittima con ferite “evidenti” coerenti con un’aggressione ses_uale.

“Le indicazioni erano che il crimine si sia verificato durante la notte quando è rimasto solo con due bambini piccoli”.

Hanno trovato i vestiti nella lavatrice – che i poliziotti ritengono che il sospetto stava lavando per disporre delle prove. La ragazza fu portata di corsa all’Ospedale pediatrico del Brennero a Winston-Salem.

I poliziotti dicono che la bambina probabilmente avrà bisogno di un intervento chirurgico a causa dell’entità delle sue ferite. “La vittima ha subito ferite estese dall’assalto”. Byers è detenuto in carcere con un bond da $ 1 milione. La polizia dice che l’inchiesta è in corso e sono probabili maggiori accuse.

loading...
HOW TO DO FOR
©How To Do For - Tutti i diritti riservati