“Ho tentato il suicidio 7 volte”. Nadia Toffa affronta un nuovo ciclo di chemioterapia, una ragazza la ringrazia e le racconta la sua storia

di redazione

“Ho tentato il suicidio 7 volte”. Nadia Toffa affronta un nuovo ciclo di chemioterapia, una ragazza la ringrazia e le racconta la sua storia

| domenica 07 Aprile 2019 - 14:07

Condividi su:

Facebook Twitter
“Ho tentato il suicidio 7 volte”. Nadia Toffa affronta un nuovo ciclo di chemioterapia, una ragazza la ringrazia e le racconta la sua storia

A pochi giorni dalla sua ultima apparizione a “Le Iene”, Nadia Toffa condivide sul suo profilo social di Instagram, un nuovo post in cui si mostra mentre affronta l’ennesimo ciclo di chemioterapia per sconfiggere quel brutto mostro, che è il cancro, con il quale convive ormai da oltre un anno. Nadia Toffa nuovamente all’Ospedale San Raffaele di Milano qualche giorno fa, per affrontare sempre col sorriso stampato sulle labbra, un nuovo ciclo di chemioterapia.

Loading...

A darle manforte e coraggio, non solo i suoi follower che non hanno sprecato l’occasione per abbracciarla virtualmente e farle sentire il loro calore in questo momento così difficile, ma anche il ‘Suo Marco’, che ormai ‘tutti conosciamo’. Un collega, un amico speciale, molto vicino alla Iena in questo periodo, che la supporta in queste giornate per lei particolari.

loading...

C’è chi vede in loro qualcosa di più dell’amicizia, ma chi può dirlo, il destino farà ciò che deve. Come ben sappiamo, Nadia Toffa, utilizza il suo canale instagram non solo per condividere e alleggerire in qualche modo le sue preoccupazioni, velate spesso da sorrisi e ironia, ma anche per supportare e dare speranza a chi combatte la stessa lotta.

Non sono mancati, come prima accennato, copiosi messaggi di vicinanza alla iena, ma anche messaggi di chiha voluto condividere con lei e gli altri utenti il proprio dolore personale.

Tra tutti, il messaggio di una utente, la quale ha rivelato di aver tentato il suicidio ben 7 volte. La donna ha poi raccontato di soffrire di depressione borden-Line con Disturbo della Personalità. Una condizione che le sta ‘distruggendo la vita’(continua dopo immagine)

La utente poi prosegue ringraziando Nadia Toffa, perchè attraverso la sua storia, il suo carisma, la sua personalità guerriera ha trovato il coraggio di prendere consapevolezza del suo problema, e ha capito quanto sia importante intraprendere un percorso all’interno di una comunità, per ‘rinascere’, per lei, ma anche per sua figlia, per evitare che patisca una vita fatta di dolore e sofferenze. Le è dunque grata per averle fatto comprendere quanto sia importante la vita e quanto dobbiamo apprezzarla traendone il meglio ogni giorno.

HOW TO DO FOR
©How To Do For - Tutti i diritti riservati