Attacco di diarrea durante la maratona: continua a correre e alla fine vince

di redazione

Attacco di diarrea durante la maratona: continua a correre e alla fine vince

| venerdì 26 Aprile 2019 - 17:10

Condividi su:

Facebook Twitter
Attacco di diarrea durante la maratona: continua a correre e alla fine vince

Una notizia a lieto fine che rende questo maratoneta un vero e proprio eroe! L’accaduto è stato ripreso e certificato dal quotidiano www.thesun.co.uk. Un corridore della MARATONA vuole disperatamente dimenticare la sua ultima vittoria, dopo essersi sporcato durante la gara. Il cinese Wu Xiangdong ha improvvisamente iniziato a soffrire di di@rrea durante la mezza maratona di Shanghai, con oltre 6 km da percorrere. Di seguito la foto del nostro Eroe!

 Il corridore della maratona Wu Xiangdong è dovuto andare in bagno durante la sua corsa
Credits image: www.thesun.co.uk

Il corridore della maratona Wu Xiangdong è dovuto andare in bagno durante la sua corsa. Di seguito le immagini che lo immortalano durante l’accaduto!

 Wu Xiangdong si precipitò a usare un bagno non appena ebbe finito la gara
Credits image: www.thesun.co.uk

Nel tentativo di vincere la gara, si è liberato mentre era in fuga. Wu ha ammesso di sentirsi “male” ma ha continuato ad andare avanti “fino a quando non ho raggiunto il suo obiettivo”. Un Wu imbarazzato, che era il più veloce corridore cinese con un tempo di un’ora, sei minuti e 16 secondi, è stato citato in TODAYONLINE dicendo: “Anche io non sopportavo l’odore“.

“Ho continuato a correre e non mi sono fermato (per andare in bagno anche perché non ce n’erano) e volevo battere il corridore africano al traguardo”. Continua con: “Sono stato molto sollevato quando ho tagliato il traguardo, sembrava che avessi più potere dopo aver espulso tutto (durante la gara). Sicuramente avrei corso più veloce se non avessi questo spiacevole (episodio)”.

Wu pensa che la sua di@rrea possa essere derivata dall’indossare abiti bagnati. Ha detto: “Penso sia stato quello anche perché avevo solo un pezzo di pane e ho bevuto solo acqua minerale, quindi non penso possa dipendere per quello che ho mangiato”. Episodi analoghi si sono verificati in altre occasioni. Durante la Maratona di Londra del 2005, Paula Radcliffe si è dovuta fermare per una pausa da bagno dopo che il suo stomaco ha reagito male al suo pasto pre-gara.

La leggenda inglese Gary Lineker ha subito lo stesso imbarazzo sul campo di calcio durante uno scontro di Coppa del Mondo contro l’Irlanda del 1990. Wu ha aggiunto: “È stato un grande sollievo avere il bagno alla fine, non voglio ricordare questa gara nonostante la mia vittoria di categoria”.

Loading...
HOW TO DO FOR
©How To Do For - Tutti i diritti riservati