16 scomparso: l’appello disperato della madre per ritrovarlo

di redazione

16 scomparso: l’appello disperato della madre per ritrovarlo

| giovedì 23 Maggio 2019 - 14:29

Condividi su:

Facebook Twitter
16 scomparso: l’appello disperato della madre per ritrovarlo

Milano, scomparso ad Assago il 16enne Matteo Chiorzi: l’appello della madre per trovarlo
Un ragazzo di 16 anni, Matteo Chiorzi, è scomparso lunedì da Assago, nell’hinterland di Milano. La madre ha lanciato un appello su Facebook per ritrovarlo. Sarebbe stato visto per l’ultima volta il 20 maggio tra Assago e Buccinasco. È alto circa 1 metro e 10, ha i capelli castani scuro ricci e gli occhi verdi. Chi avesse informazioni può contattare la madre o le forze dell’ordine.

Loading...

È stato visto per l’ultima volta lunedì 20 maggio, da allora non si hanno più notizie di lui. Un ragazzo di 16 anni, Matteo Chiorzi, di Assago (Milano) è scomparso da tre giorni e la madre ha chiesto aiuto per ritrovarlo con un appello su Facebook.

loading...

“Sono Silvia mamma di Matteo Chiorzi alto 170 cm peso 50 kg capelli castani scuro ricci occhi verdi … da lunedì 20/5 non ho più notizie di lui. Se qualcuno lo vede può contattarmi tramite fb”.

Centinaia di condivisioni in tutta Italia
Centinaia di persone hanno condiviso il suo appello, da Milano e dalle province limitrofe, ma non solo. Risposte sono arrivate anche da Voghera, Torino, Livorno, Lucca e anche da Napoli. Non è chiaro se il ragazzino si sia allontanato spontaneamente o se gli sia successo qualcosa.

Gli ultimi spostamenti del sedicenne risultano essere avvenuti tra i comuni di Assago e Buccinasco nell’hinterland a sud di Milano. Un compagno di classe ha riferito di averlo visto per l’ultima volta lunedì alla fermata dell’autobus. “Abbiamo parlato e stava bene poi ho visto che ha preso il pullman diretto ad Assago e da lì non lo più visto”.

Sul caso sono state attivate le ricerche anche da parte delle forze dell’ordine e l’attenzione è massima. Le forze dell’ordine sono state allertate: l’attenzione è massima. Se qualcuno dovesse incontrarlo o avere notizie di lui, si può rivolgere alla madre o direttamente alle autorità.

HOW TO DO FOR
©How To Do For - Tutti i diritti riservati