Venezia affonda, alle 23.35 previsto altro picco altissimo di marea

di admin

Venezia affonda, alle 23.35 previsto altro picco altissimo di marea

| mercoledì 13 Novembre 2019 - 20:06

Condividi su:

Facebook Twitter
Venezia affonda, alle 23.35 previsto altro picco altissimo di marea
Loading...

Continua l’emergenza acqua alta a Venezia. Il sito del Comune informa che entro la fine della giornata è previsto un nuovo picco della super marea alle ore 23:35 quando si raggiungeranno i 123 centimetri. Anche domani, 14 novembre, alle 10.50 è previsto un’altro picco massimo di 130 centimetri. Anche nei prossimi giorni la marea si manterrà comunque su valori molto alti causa il maltempo e il vento forte che ha raggiunto la Laguna.

Venezia, parla l’esperto: “Un mix di scirocco e marea, ecco cosa ha causato l’acqua alta”

Loading...

Un mix fatale di forti venti di scirocco su tutto l’Adriatico e marea astronomica sarebbe all’origine dell’acqua alta che ha devastato Venezia. Lo ha detto all’ANSA Bernardo Gozzini climatologo del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) e direttore del consorzio Lamma fra Cnr e Regione Toscana.

“La situazione di Venezia è stata determinata dalla combinazione di due fenomeni: i forti venti di scirocco, con raffiche fino a 100 chilometri orari che stanno soffiano su tutto l’Adriatico, sommati alla marea astronomica”.

Loading...

Il vento, ha spiegato l’esperto, “crea un moto ondoso che fa alzare il livello del mare nella laguna. Sommato alla marea, questo fenomeno ha fatto alzare il mare a livello record”.

L’ultima volta che si è registrato un livello del mare così alto a Venezia era 1966 – 53 anni fa – quando si alzò di 194 centimetri. Il fenomeno di oggi è dovuto al mix specifico di fattori, ha precisato Gozzini, e “non è collegabile ai cambiamenti climatici”.

Loading...
Loading...
Loading...
HOW TO DO FOR
©How To Do For - Tutti i diritti riservati