Storie italiane, malore in diretta: Eleonora Daniele ferma tutto

di admin

Storie italiane, malore in diretta: Eleonora Daniele ferma tutto

| mercoledì 11 Settembre 2019 - 18:12

Condividi su:

Facebook Twitter
Storie italiane, malore in diretta: Eleonora Daniele ferma tutto
Loading...

Momenti di apprensione nello studio di Storie italiane, nella puntata di mercoledì 11 settembre che ha ospitato, tra gli altri, anche Sergio Arcuri e la compagna Valentina Donazzolo, incinta e ormai vicina alla data del parto.

Nel corso dell’intervista condotta da Eleonora Daniele l’attrice si è sentita poco bene e, mentre sullo schermo scorrevano le immagini d’amore della coppia, la Donazzolo ha esternato ad Arcuri il suo malessere, e l’uomo ha prontamente chiesto alla padrona di casa un goccio d’acqua per la sua donna.

Loading...

Eleonora Daniele ha quindi imputato all’emozione questo piccolo malore, ma Valentina Donazzolo ha risposto: “Più che altro le luci forti…”. A quel punto la conduttrice ha mandato in onda un altro servizio sulla coppia e al rientro in studio Valentina non era più accanto al fratello di Manuela Arcuri:

“Valentina sta bene” ha fatto sapere la Daniele. “Ha avuto un momento di commozione. Fra un po’ ritorna. Sta bevendo un goccio d’acqua, ha preferito alzarsi un attimo”, e infatti le telecamere hanno inquadrato la donna dietro le quinte anche per rassicurare il pubblico sulle sue condizioni di salute.

Loading...

Trascorsi pochi minuti Valentina è tornata accanto al suo uomo confermando di sentirsi meglio e che probabilmente l’emozione unita alle forti luci dello studio le hanno procurato il malessere, e una premurosa Eleonora Daniele ha chiesto che la temperatura all’interno dello studio venisse abbassata.

La coppia si appresta ad accogliere in famiglia un bebè: si tratta di una femminuccia e il nome che hanno scelto per lei i futuri genitori è Nicole, nome che per ora continua a piacere a entrambi. Il parto è previsto per il prossimo mese, quindi a ottobre.

Loading...
Loading...
Loading...
HOW TO DO FOR
©How To Do For - Tutti i diritti riservati