“Mi hanno spaccato la testa”, Kikò Nalli finisce in Ospedale per aggressione

di admin

“Mi hanno spaccato la testa”, Kikò Nalli finisce in Ospedale per aggressione

| giovedì 10 Ottobre 2019 - 19:30

Condividi su:

Facebook Twitter
“Mi hanno spaccato la testa”, Kikò Nalli finisce in Ospedale per aggressione
Loading...

Kikò Nalli è finito al pronto soccorso. Cosa gli è successo questa volta? Alcuni teppisti hanno aspettato il momento buono per colpirlo alla testa con un oggetto non ancora identificato.

Un episodio di violenza ingiustificata, questo, di cui l’hairstylist ha voluto parlarne durante alcune Instagram stories. Non riesce proprio a capacitarsi di quello che gli è capitato: non ha mai fatto male a nessuno, perché una reazione del genere da parte di alcuni loschi figuri? (Continua…..)

Loading...

Kikò non si rintanerà certamente in casa e ha voluto denunciare l’accaduto attraverso i social. Dopo la confessione sull’amore complicato con Ambra Lombardo, ha parlato della violenza subita qualche ora fa: 

“Questo è quello che succede a persone che si fanno sempre i fatti propri, che lavorano e non rompono le scatole a nessuno. Mi hanno spaccato la testa con qualcosa. Forse una catena o un sasso. (Continua…..)

Loading...

Stavo facendo delle foto con alcune ragazzine, hanno aspettato che loro andassero via e sono arrivati con uno scooter, utilizzando brutte frasi nei miei confronti e nei confronti di Barbara d’Urso”. L’agguato gli aveva fatto perdere per un attimo il controllo: 

“Non ci ho capito più nulla per alcuni secondi”, ha confessato sempre su Instagram. Ma com’è la sua situazione attuale? Sta bene? Kikò Nalli ha aggiunto: “Ora faccio la Tac perché la botta è stata abbastanza forte”. Scopriremo presto quale sarà l’esito della Tac e, poco ma sicuro, lo vedremo in uno dei programmi di Barbara d’Urso per approfondire l’accaduto, visto che anche la conduttrice è stata tirata in causa.

Loading...
Loading...
Loading...
HOW TO DO FOR
©How To Do For - Tutti i diritti riservati