Matteo Viviani, grave lutto per la ‘Iena’: “Rimarrai nei nostri cuori”

di admin

Matteo Viviani, grave lutto per la ‘Iena’: “Rimarrai nei nostri cuori”

| lunedì 13 Gennaio 2020 - 17:37

Condividi su:

Facebook Twitter
Matteo Viviani, grave lutto per la ‘Iena’: “Rimarrai nei nostri cuori”

Grave lutto per Matteo Viviani: è morto il padre. Lo ha rivelato la moglie Ludmilla Radchenko su Instagram pubblicando un post commovente.

Ha condiviso infatti una foto del suocero col figlio e il nipote, ma ci sono anche scatti di Viviani senior col piccolo di famiglia. «Le generazioni crescono.. e altri.. se ne vanno.. il segno della Vittoria… Vita… Viviani…», ha scritto sui social. Poi ha voluto salutarlo: (Continua…)

«Ciao caro suocero.. caro nonno.. e padre… rimarrai nei nostri cuori… Buon viaggio.. riposa in pace». Ma anche nelle sue Instagram Stories trovano momenti di riflessione: Ludmilla Radchenko è andata a correre e si è soffermata sul paesaggio mettendo una canzone.

Nel profilo Instagram di Matteo Viviani invece non c’è nessun post in riferimento a questo grave lutto: la Iena ha infatti preferito restare in silenzio e vivere nel privato questo dolore. L’ultimo post risale ai giorni scorsi, quando parlò dell’allarme smog. (Continua…)

Invece Ludmilla Radchenko poco fa ha condiviso nelle Instagram Stories la canzone “Somewhere over the rainbow” per salutare il suocero. «Ciao papà», ha scritto infatti. Dalle foto condivise sui social da Matteo Viviani e sua moglie Ludmilla Radchenko si evince comunque il loro grande amore per la famiglia.

Non solo per il nucleo familiare che hanno costruito, ma anche nei confronti delle rispettive famiglie. Durante le feste natalizie, ad esempio, la Iena è volata in Russia per trascorrerle con la famiglia della moglie. La coppia, sposata dal 2013, ha due figli: Eva che è la primogenita e poi il piccolo di casa, Nikita, che però i suoi genitori chiamano con affetto “Kalabok”, come un cartone animato russo. I due hanno in comune anche un passato da modelli, poi entrambi hanno scelto strade diverse.

HOW TO DO FOR
©How To Do For - Tutti i diritti riservati