“La città è indemoniata”, vescovo versa l’acqua santa da un’elicottero

di admin

“La città è indemoniata”, vescovo versa l’acqua santa da un’elicottero

| lunedì 24 Giugno 2019 - 17:27

Condividi su:

Facebook Twitter
“La città è indemoniata”, vescovo versa l’acqua santa da un’elicottero

Il vescovo di Buenaventura (Colombia), Rubén Darío Jaramillo Montoya, 52, ha in programma di spargere Acqua Santa da un elicottero della Marina Nazionale sul porto della sua città, al fine di eliminare la violenza e il crimine da essa.

La notizia arriva otto giorni dopo che una bambina di dieci anni è stata uccisa con segni di tortura. “Vogliamo spargere Acqua Santa per vedere se, con l’esorcismo, possiamo allontanare i demoni che stanno distruggendo il porto della città,

così che la benedizione di Dio rimuova il male che infesta le nostre strade”, ha detto il vescovo, secondo Seguimento.com (9 giugno).

Ci sono stati 51 omicidi in città dal gennaio al maggio, 20 in più del 2018. I commenti sono memorabili:

“Per Roma non basterebbe il Tevere…”. Mentre altri utenti la prendono con più serietà: ” Invece i nostri vietano le preghiere di riparazione”. “Buona iniziativa, ma serviranno cenacoli di rosari nelle famiglie, nelle parrocchie. (CONTINUA…..)

La semplice aspersione di acqua è ben poca cosa. Occorre inoltre iniziare a far pregare i fanciulli e i ragazzi affinché imparino una preghiera del cuore, meditata, accorata, del S.Rosario soprattutto”. Credits Foto: Gloria.TV

Loading...
HOW TO DO FOR
©How To Do For - Tutti i diritti riservati