Draghi sta per parlare: l’importante annuncio sui vaccini. Le anticipazioni

di admin

Draghi sta per parlare: l’importante annuncio sui vaccini. Le anticipazioni

| venerdì 12 Marzo 2021 - 08:45

Condividi su:

Facebook Twitter
Draghi sta per parlare: l’importante annuncio sui vaccini. Le anticipazioni

Il governo Draghi intende cambiare passo sulla vaccinazione di massa, ancora troppo a rilento. Secondo indiscrezioni, l’idea dell’esecutivo è quella di dare una decisa accelerata al piano, concludendo, nel più breve tempo possibile, la vaccinazione di cittadini fragili e over 80 da una parte, forze dell’ordine e personale scolastico dall’altro.

Successivamente si passerebbe ad un criterio anagrafico, quindi si proseguirà per fasce d’età decrescenti. Tra le categorie prioritarie i disabili e le persone che se ne occupano.

Priorità per gli over 80 ed alcune categorie professionali come il personale scolastico e le forze dell’ordine ma a queste si aggiungono 5 categorie per età e patologie: è quanto indica la bozza aggiornata del Piano vaccini, del Ministero della Salute, Commissario straordinario, Iss, Agenas e Aifa che oggi andrà in Conferenza Unificata.

Nel nuovo piano restano considerate ”prioritarie le seguenti categorie, a prescindere dall’età e dalle condizioni patologiche” che sono ”il personale docente e non docente, scolastico e universitario, le forze armate, di Polizia e del soccorso pubblico, servizi penitenziari e altre comunità residenziali”

Non solo: per la vaccinazione di massa sono previste le somministrazioni del vaccino nelle stesse strutture degli ambienti di lavoro. Saranno le aziende, eventualmente, a poterne fare richiesta.

Oggi alle 14.30 è convocata una Conferenza Unificata straordinaria proprio sul piano vaccinale. Venerdì il presidente del Consiglio, Mario Draghi, visiterà l’hub di Fiumicino, un gesto simbolico per il lancio della nuova – e si spera decisiva – fase di vaccinazione di massa.

HOW TO DO FOR
©How To Do For - Tutti i diritti riservati