Donna incinta muore, durante il suo funerale dà alla luce il suo bambino

di admin

Donna incinta muore, durante il suo funerale dà alla luce il suo bambino

| lunedì 22 Luglio 2019 - 19:06

Condividi su:

Facebook Twitter
Donna incinta muore, durante il suo funerale dà alla luce il suo bambino

Vi riportiamo questa notizia, certificata e pubblicata dal Daily Mail, uno dei quotidiani più importanti in assoluto in Inghilterra. Per quanto possa sembrare strano e per quanto scettici si possa essere dinanzi alle infinite notizie finte, questa storia assurda ha una spiegazione scientifica e, soprattutto, non è neanche la prima volta che si verifica. Iniziamo con il dire che questo fatto assurdo è accaduto in Sud Africa, nella Eastern Cape province. Nomveliso Nomasonto Mdoyi, una mamma 33enne che viveva nel villaggio di Mthayisi, un brutto giorno si è svegliata con un’enorme fatica nella respirazione.

Neanche il tempo di chiamare il medico che è passata a miglior vita. Il suo corpo è stato affidato un’agenzia di servizi funebri che si sarebbe occupata della sepoltura della donna. E qui inizia la narrazione dell’assurdo. Il giorno prima del funerale e, per la precisione, 10 giorni dopo la morte della donna, lo staff dell’agenzia ha notato qualcosa di strano tra le gambe delle donna. “Ma cosa è?”. Si sono chiesti tutti la stessa cosa. Poi hanno avuto la risposta incredibile…

Proprio fra le sue gambe si trovava il piccolo corpo di un feto privo di vita. Ma come è possibile? Secondo gli esperti medici del posto – come riporta il Daily Mail – il rilassamento dei muscoli dopo la morte ha permesso al feto morto di essere espulso dal corpo della madre.

‘’Nel momento in cui abbiamo spostato il corpo dalla barella alla bara – ha detto il responsabile della Lindokuhle Funeral Fundile Makalana – abbiamo visto che tra le gambe della donna c’era un feto morto. Siamo rimasti senza parole. Ma noi ci siamo spaventati a morte e non abbiamo nemmeno avuto il coraggio di controllare il sesso del feto’’.

E ancora: ‘’Lavoro nel settore da più di 20 anni ma, nella mia carriera, non mi era mai capitato di vedere nulla del genere”. La madre della donna morta, Mandzala Mdovi, 76 anni, è rimasta letteralmente scioccata quando ha appreso cosa era successo. ‘’Nella mia vita non ho mai sentito nulla di simile. Cosa è successo alla mia bimba?’’ ha detto in lacrime la madre della donna morta. ‘’Già ero sconvolta dalla morte di mia figlia e, ora che è morta, devo scoprire che era anche incinta e che quindi ho perso anche un nipote? Ma dov’è Dio in queste circostanze?’’, piange disperata.

La donna e il suo feto sono stati poi seppelliti insieme. Non è ancora chiaro se il piccolo avesse avuto possibilità di salvarsi. Il ‘’parto nella bara’’ è una condizione medica che prevede l’espulsione del feto dopo la morte. Durante la decomposizione del corpo, i tessuti si allentano e il corpo rilascia alcuni gas che provocano il prolasso dell’utero e l’espulsione di eventuali feti. Nessun bambino è mai sopravvissuto al ‘’parto in bara’’. Credits Immagine: Mag24

Loading...
HOW TO DO FOR
©How To Do For - Tutti i diritti riservati