Coronavirus, bollettino del 15 Febbraio 2021

di admin

Coronavirus, bollettino del 15 Febbraio 2021

| lunedì 15 Febbraio 2021 - 17:38

Condividi su:

Facebook Twitter
Coronavirus, bollettino del 15 Febbraio 2021

Bollettino sull’epidemia da Coronavirus in Italia, con gli aggiornamenti in diretta dal ministero della Salute su contagi, attualmente positivi, morti, guariti e terapie intensive.

Dopo la firma di ieri di Roberto Speranza al provvedimento che rinvia la riapertura degli impianti sciistici al 5 marzo, continuano oggi le polemiche da parte degli operatori del settore, che parlano di “danni drammatici”, e dei governatori delle Regioni, che dichiarano “inaccettabile” il dietrofront all’ultimo minuto. Le piste, infatti, avrebbero dovuto riaprire oggi, dopo mesi di rinvii, e in Piemonte c’è chi non si è lasciato fermare e ha riaperto per protesta.

E il Cts avverte: per “contenere e rallentare” la diffusione delle mutazioni del Covid, “in analogia con le strategie adottate negli altri paesi europei”, è necessaria una “rigorosa osservanza, rafforzamento e incremento delle misure di mitigazione”. La direttrice dell’Ecdc, invece, Andrea Ammon, ha avvertito che “dalla nostra ultima valutazione la situazione epidemiologica è rimasta molto preoccupante”.

Ma se gli esperti restano divisi sul tema della chiusura (qui raccogliamo alcuni pareri), la decisione spetterà solo al nuovo governo Draghi. Da parte della Lega, intanto, il leader, Matteo Salvini, ribadisce la sua posizione: “Spero che finisca anche la stagione degli allarmismi sui giornali e i telegiornali”.

E’ sul fronte vaccini, invece, che sembra che con il nuovo governo sia già pronto a una svolta, a suon di più efficienza e meno poesia: protezione civile in campo e addio ai padiglioni a forma di primula del commissario Arcuri. Intanto, è di oggi anche la dichiarazione del governatore della Sardegna, Christian Solinas, sul certificato di vaccinazione per entrare in Regione: “Chi entra in Sardegna dovrà presentare un certificato di negatività o di avvenuta vaccinazione, il sistema dei controlli partirà ben prima dell’inizio della stagione estiva”. 

Si registrano 7.351 casi e 258 morti. In Emilia Romagna 1.391 casi, 966 in Campania. Alto il contagio in Abruzzo: 533 nuovi positivi nelle ultime 24 ore. In Piemonte 438 contagi, 428 in Toscana, 345 in Puglia e 241 in Veneto. Continuano polemiche dopo le parole di Ricciardi, consulente del ministro Roberto Speranza, che ha invocato il lockdown totale.
Covid, il bilancio del 15 febbraio
Oggi, dai dati del ministero della Salute, si registrano 7.351 casi e 258 morti.

HOW TO DO FOR
©How To Do For - Tutti i diritti riservati