Catania, lo pestano in trenta perché è di destra: 18enne finisce all’ospedale

Accerchiato e pestato a sangue da un gruppo di estremisti di sinistra perché aveva in mano il volantino sbagliato: quello per pubblicizzare una manifestazione per l’anniversario dell’Unità d’Italia. È successo a Catania, poco prima che suonasse la campanella d’ingresso dell’Istituto De Felice, in piazza Roma. La “colpa” della vittima, Enrico Maccarone di 18 anni, sembra sia stata quella di […]

HOW TO DO FOR
©How To Do For - Tutti i diritti riservati