Camion perde carico con quintali di patate, Imma muore schiacciata: lascia un bimbo di 2 anni

di admin

Camion perde carico con quintali di patate, Imma muore schiacciata: lascia un bimbo di 2 anni

| venerdì 21 Giugno 2019 - 14:39

Condividi su:

Facebook Twitter
Camion perde carico con quintali di patate, Imma muore schiacciata: lascia un bimbo di 2 anni
Loading...

ULTIMISSIMA Purtroppo arriva la notizia che la ragazza di 29 anni di Forchia in provincia di Benevento non ce l’ha fatta ed è morta. Incidente sull’Asse Mediano tra Acerra ed Afragola, perde la vita una ragazza di 29 anni di Forchia. Come riporta quotidiano online EDIZIONE CASERTA, un camion che viaggiava sulla corsia di sorpasso ha perso il carico, presumibilmente patate, che hanno invaso l’altra corsia. Il carico avrebbe colpito l’auto della ragazza che viaggia di fianco al camion, facendole perdere il controllo.

L’auto della giovane, una Fiat 500, è rimasta schiacciata sotto il peso del carico e poi si è schiantata contro il guard rail. Sul posto sono giunti immediatamente i sanitari del 118 che hanno soccorso la donna rimasta incastrate tra le lamiera dell’auto. In questo momento la zona è interdetta al traffico e sono in corso interventi di soccorso e di rimozione della patate. L’incidente è avvenuto nei pressi dell’uscita del centro commerciale “Le Porte di Napoli”, tra Acerra e Afragola.

Loading...

La strada interessata dall’incidente è invasa da ortaggi. Un camion ha perso quintali di patate durante il trasportato schiacciando un’auto in corsa. Raccomandiamo di prestare massima attenzione. Sul posto sono in corso le operazione di rimozione.

La 29enne viveva ad Arienzo, in provincia di Caserta, insieme al marito Domenico con cui era sposata dal 2016 e il loro bimbo.

Loading...

La sua famiglia è molto nota nella sua terra d’origine. Era figlia di un vigile urbano, Giuseppe, particolarmente stimato in città. La comunità di Forchia si stringe intorno al padre, alla madre Raffaella, a Michele e Annalisa i suoi fratelli, al marito Domenico e al piccolo Francesco. Il corpo verrà sottoposto ad autopsia per stabilire l’esatta causa del decesso dopodiché potrà essere restituito alla sua famiglia per l’ultimo saluto nella sua terra d’origine. (Continua)…

Sono centinaia i commenti sotto le sue foto sul suo profilo Facebook. “Un destino troppo crudele, una tragedia che non permette conforto per i suoi cari”, scrivono sul social, a rimarcare il dramma nel dramma di una giovane vita spezzata e di un piccolo di soli tre anni rimasto orfano di madre così prematuramente. 

Loading...
Loading...
Loading...
HOW TO DO FOR
©How To Do For - Tutti i diritti riservati