Barbara D’Urso rifiuta di fare la madrina del figlio di Paola Caruso: ecco il motivo

di admin

Barbara D’Urso rifiuta di fare la madrina del figlio di Paola Caruso: ecco il motivo

| giovedì 12 Settembre 2019 - 11:56

Condividi su:

Facebook Twitter
Barbara D’Urso rifiuta di fare la madrina del figlio di Paola Caruso: ecco il motivo
Loading...

Pomeriggio Cinque’ è ripartito con una delle protagoniste più amate della scorsa stagione, Paola Caruso. Negli ultimi mesi sono cambiate molte cose nella vita dell’ex Bonas di ‘Avanti un altro’: 

è diventata mamma, ha scoperto l’identità della madre biologica (grazie a Barbara d’Urso) e ha trovato un nuovo amore, Moreno Merlo, con cui si è fidanzata proprio questa estate. Insomma, è un periodo molto positivo per la showgirl, che tra poche settimane battezzerà il figlio Michelino.

Loading...

Per questa occasione speciale, Paola aveva già fatto sapere di volere Barbara d’Urso come madrina del bambino, ma la conduttrice ha rifiutato la richiesta in diretta: “Ti ringrazio, ma non posso. Anche se non c’è un rapporto speciale tra me e Michelino,

poi farei un torto a tutte le mamme che sono state qui in trasmissione e mi hanno chiesto di fare la madrina dei loro figli. Io cerco di essere uguali con tutti, anche se a te ti amo in maniera particolare e anche Michelino. Lo sarò col cuore”. E su questo non c’erano dubbi.

Loading...

Il battesimo, però, verrà trasmesso in diretta a ‘Domenica Live’ il 22 settembre, parola di Carmelita. Il programma slitta di una settimana perché lo studio non è ancora pronto, mentre il 15 settembre, in prima serata, andrà in onda ‘Live – Non è la d’Urso’.

Ad accompagnare Paola Caruso in studio a ‘Pomeriggio Cinque’, il fidanzato Moreno Merlo. I due si sono conosciuti questa estate e innamorati. “Ci siamo baciati al terzo appuntamento – ha raccontato la showgirl -. Con tutto quello che mi è successo ero un po’ bloccata con gli uomini, ma lui è stato bravo a conquistarmi”.

Loading...
Loading...
Loading...
HOW TO DO FOR
©How To Do For - Tutti i diritti riservati